Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane
Sei in: Press Office > Il Puccini DAY unisce Lucca e Viareggio nel nome di Puccini

Il Puccini DAY unisce Lucca e Viareggio nel nome di Puccini

Speciale 150 anni dalla nascita di Giacomo Puccini : Liricadel 04/12/2008 di Iacopo Lazzareschi Cervelli

LUCCA - Un "Buon compleanno Maestro" all'unisono con un concerto d'eccezione prodotto grazie alla collaborazione fra Festival Pucciniano e Teatro del Giglio. Il 22 dicembre 2008 il 150esimo compleanno di Giacomo Puccini sarà celebrato alle 20,30 nel teatro lucchese con un grande concerto della Royal Philharmonic Orchestra di Londra diretta da Miguel Angel Gòmez Martinez con Maria Luigia Borsi, Amarilli Nizza, Marcello Giordani, e Giovanni Guagliardo come solisti. Un maxi-schermo diffonderà le immagini del concerto in piazza del Giglio.



Il 22 dicembre 2008, giorno del 150esimo compleanno di Giacomo Puccini, sarà il "Puccini day", celebrato a Lucca con "Buon Compleanno Maestro!", nella suggestiva cornice del Teatro del Giglio la Royal Philharmonic Orchestra di Londra diretta da Miguel Angel Gòmez Martinez si esibirà in un concerto con le arie più importanti del repertorio pucciniano e con alcuni brani orchestrali. Ad alternarsi sul palcoscenico saranno i soprano Maria Luigia Borsi e Amarilli Nizza, il tenore Marcello Giordani, e il baritono Giovanni Guagliardo. L'evento chiude il lavoro di cinque anni svolto dal Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane.

L'iniziativa è stata presentata questa mattina a palazzo Orsetti, dal sindaco Mauro Favilla, alla presenza di Letizia Bandoni, assessore alla Cultura, di Aldo Casali, presidente del Teatro del Giglio, di Massimiliano Simoni, presidente Fondazione Festival Pucciniano e di Franco Moretti, direttore generale del Festival Pucciniano. In questa occasione, gli enti hanno anche evidenziato la nascita di una più approfondita collaborazione allo scopo di potenziare, anche nel 2009, le attività dedicate alla memoria del maestro sotto il marchio Teatri della Terra di Puccini.

 

"Questo evento - ha sottolineato il sindaco Favilla - costituisce l'apice dell'anno e delle celebrazioni pucciniane,  ma è anche un momento importante per l'avvio di un programma futuro, che vede uniti i Comuni di Lucca e Viareggio nel segno di Puccini e che segna una nuova collaborazione tra il Teatro del Giglio ed il Festival Pucciniano, che potrà estendersi anche ad altri settori."

Da parte sua l'assessore alla cultura Letizia Bandoni ha portato i saluti ed i ringraziamenti del presidente del Comitato Nazionale per le Celebrazioni Pucciniane Bruno Ermolli: "Con questo concerto si compie la missione del Comitato nazionale, ma la collaborazione tra le due realtà andrà avanti e costituisce un motivo di soddisfazione in più per Lucca e Viareggio, che oggi hanno un'eredità in più da portare avanti in un'ottica di collaborazione".

Il presidente del Festival Pucciniano Massimiliano Simoni ha aggiunto che il concerto del 22 dicembre non è la fine di un percorso, ma l'inizio di un nuovo cammino: "Nasce uno stretto rapporto tra due grandi realtà, Teatro del Giglio e Festival pucciniano, e vorrei ringraziare per questo Comitato Nazionale e i due sindaci Favilla e Lunardini che hanno saputo avviare un ottimo rapporto che va al di là del fatto contingente, esempio di un sistema culturale integrato". Il direttore del Festival, Franco Moretti ha sottolineato come il concerto del 22 sia un evento appositamente realizzato per l'occasione: "Non si tratta di una produzione fatta altrove, ma di un concerto pensato per il compleanno di Puccini e per Lucca".  "Tutta la città potrà assistere all'evento - ha sottolineato Aldo Casali, presidente del Teatro del Giglio di Lucca - grazia a un maxischermo che sarà posizionato in piazza del Giglio".

 

Il Comitato ha voluto cogliere proprio l'occasione in cui l'Italia ed il mondo intero festeggeranno l'anniversario della nascita del compositore per promuovere, con il concerto in programma, una causa benefica. Giacomo Puccini si è spento a Bruxelles tormentato da un cancro alla gola. In sua memoria e a sostegno di tutti coloro che, ancora oggi, sono affetti da questo tremendo male, il Comitato Nazionale ha scelto di devolvere l'intero incasso del concerto "Buon Compleanno Maestro. Puccini DAY" alla Fondazione Umberto Veronesi per il progresso delle scienze, a sostegno dei progetti di ricerca nel tentativo di contribuire all'individuazione di cure più efficaci a supporto di una migliore qualità della vita.

 

I biglietti saranno disponibili alla vendita presso il Teatro del Giglio di Lucca dal 12 novembre  prossimo: info al n. telefonico 0583.467521, mail biglietteria@teatrodelgiglio.it , orario biglietteria mercoledì e giovedì: 10.30 - 13.00, venerdì e sabato: 10.30 - 13.00 / 15.30 - 18.30, lunedì, martedì e domenica: chiuso. Prenotazioni e acquisti telefonici, tramite CARTA DI CREDITO, possono essere effettuati esclusivamente nei giorni di mercoledì e giovedì con orario 15.30 - 18.30.

 

Tratto da "www.loschermo.it" del 5.12.08