Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane
Sei in: Novità > La Rondine in scena al Teatro del Giglio di Lucca

La Rondine in scena al Teatro del Giglio di Lucca

Teatro del Giglio

La rondine - unico spartito pucciniano pubblicato da Sonzogno e non da Ricordi- va in scena all'Opèra di Montecarlo il 27 marzo del 1917, suscitando un festoso successo: il Journal, quotidiano monegasco, parla infatti di ‘gala triomphal'. Considerata al limite tra la grande lirica e l'operetta, La rondine è una delle opere meno rappresentate del compositore lucchese.
l'allestimento messo in piedi dal Teatro del Giglio vedrà
l'Orchestra della Toscana diretta dal maestro Giuliano Carella, direttore di grande esperienza presente nei cartelloni dei più prestigiosi teatri italiani ed esteri. Il Coro per la Lirico Toscana sarà diretto da Marco Bargagna, le coreografie sono di Giulia Menicucci.
A dare voce ai protagonisti di questo titolo saranno Maria Luigia Borsi, giovane ma soprano affermato a livello internazionale, impegnata nel ruolo di Magda, al cui fianco sarà il tenore Danilo Formaggia, a impersonare Ruggero.
Nel ruolo di Prunier il tenore Francesco Marsiglia, mentre Lisette, la cameriera della signora, è Oriana Kurteshi, mentre Domenico Balzani vestirà i panni di Rambaldo, il ricco padrone di casa e compagno ufficiale della protagonista. Completano
il cast Gabriele Ribis (Périchaud), Stefano Consolini (Gobin), Alessandro Calamai (Crébillon), Alessandra Meozzi (Yvette), Mirella Di Vita (Bianca) e Ida Maria Turri (Suzy).

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi alla biglietteria del teatro
(tel. 0583 467521, email biglietteria@teatrodelgiglio.it)