Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane
Sei in: Novità > In onda TV il concerto Giacomo Puccini, III atto

In onda TV il concerto Giacomo Puccini, III atto

Foto Marco Brescia III atto - Milano, Teatro alla Scala
Messa in onda TV III atto

Sarà trasmesso da RAI UNO martedì 17 luglio alle ore 23.40 il concerto evento 2007 del Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane "Giacomo Puccini, III atto. Percorsi della maturità" che ha avuto luogo al Teatro alla Scala di Milano lo scorso 17 giugno. Le arie pucciniane de La Fanciulla del West, La Rondine e dell'immortale Madama Butterfly hanno attratto nella capitale lombarda un folto pubblico proveniente da tutta Italia per assistere alla performance del Maestro Chailly, sul podio per dirigere la Filarmonica della Scala ed il Coro Filarmonico della Scala nel terzo concerto realizzato dal Comitato Nazionale per omaggiare il compositore lucchese. Un calore di pubblico che arriverà nelle case degli italiani per effetto della collaborazione di RAI. La lucchesia tutta si sta preparando al grande appuntamento con il 2008, anno del 150° anniversario della nascita del Maestro, ed il Comitato ha sintetizzato, con la collaborazione di numerosi enti, un ricco cartellone culturale che renderà la terra di Puccini protagonista di questa importante commemorazione. "Un 2008 che riporterà la Filarmonica della Scala a Torre del Lago ad inaugurare nel giugno il Nuovo Gran Teatro all'Aperto con il concerto "Giacomo Puccini, IV atto", evento che sarà ripreso nella seconda tappa romana per aprire ufficialmente i festeggiamenti nella città capitale, simbolo dell'italianità pucciniana. Giacomo Puccini, infatti, è uno dei protagonisti dell'arte e della cultura italiana più apprezzati al mondo e con questo spirito il Comitato Nazionale si impegna per rendergli omaggio e per valorizzare il patrimonio culturale del nostro Paese", afferma Bruno Ermolli - Presidente del Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane. "Le celebrazioni, infatti, hanno unito e stanno unendo realtà territoriali diverse, ambizioni culturali diverse eppure tutte legate dalla storia pucciniana che ci porta oggi da Lucca - città natale - a Torre del Lago - luogo di ispirazione - passando per Milano - città di formazione e per la Toscana tutta".

La TV sarà compagna delle celebrazioni con la Fiction "Puccini" firmata RAI e HBO nonché con lo speciale dedicato a Tosca realizzato da Andrea Andermann per RAI International che ha appena concluso le riprese nella nostra città mettendo in luce aneddoti e curiosità sul Puccini del "E lucean le stelle" nei luoghi che furono culla del successo - da Lucca a Monsagrati a Roma e Torre del Lago. Gabriella Biagi Ravenni, il Marchese Mansi, i Lucchesi nel Mondo con il dottor Valerio Cecchetti, la Signora Simonetta Puccini racconteranno al pubblico di RAI International la semplicità di vita e la grandezza dell'arte pucciniana proprio nell'anno del 150° compleanno. "Un ringraziamento speciale va a RAI, al responsabile culturale di RAI UNO Gigi Marzullo, al direttore di RAI Fiction Agostino Saccà e di RAI TRADE Alfredo Mazzà che hanno saputo condividere e valorizzare il programma celebrativo del Comitato Nazionale - conclude Bruno Ermolli. Un grazie ai tanti lucchesi che hanno assistito al concerto evento della Scala di Milano e a tutti coloro che hanno collaborato per la sua riuscita dal Teatro del Giglio fino al Festival Puccini di Torre del Lago".

 

Lucca, 16 luglio 2007