Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane
Sei in: Press Office > Bando di concorso DOTTORI PER GIACOMO PUCCINI

Bando di concorso DOTTORI PER GIACOMO PUCCINI

Dottori per Giacomo Puccini, è questo il titolo del bando di concorso per tesi di laurea o di laurea specialistica che il Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane, per mano della Commissione Storico Scientifica ed in collaborazione con il Centro Studi Giacomo Puccini, ha formulato. Un bando che si prefigge lo scopo di premiare i due dottori che abbiano conseguito la tesi di laurea o superato la prova di laurea specialistica con un lavoro ispirato al Maestro Giacomo Puccini, alla sua vita, alla sua musica, alla sua arte drammatica e scenica.

Non saranno solo i premi previsti dal bando, ammontanti a 2.500,00 Euro per ciascun vincitore segnalato inequivocabilmente dalla Commissione Storico Scientifica del Comitato, ma sarà anche l’opportunità che il Comitato vuole offrire ai giovani pucciniani di oggi di partecipare da protagonisti all’attività del Comitato ed ai progetti in fase di realizzazione in vista dell’imminente appuntamento celebrativo del 2008.


Si tratta di un bando pensato per i giovani, che desidera premiare i giovani ed incoraggiarli nel loro progetto professionale che prende vita con una laurea nel nome del Maestro. L’eccellenza sarà garantita dal prezioso lavoro di valutazione che sarà svolto dalla Commissione Storico Scientifica del Comitato, animata da alcuni dei migliori esperti pucciniani di fama internazionale come Gabriella Biagi Ravenni, Dieter Schickling, Michele Girardi, Virgilio Bernardoni, Luigi Della Santa – afferma Bruno Ermolli, Presidente del Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane. Le opportunità per i giovani concorrenti, non solo in termini di riconoscimento, saranno garantite da coloro che hanno fatto di Puccini il leit motiv di tutta la propria attività culturale come il Teatro del Giglio e la Fondazione Festival Pucciniano. Un premio che sarà annunciato sulle rive del Lago e che vedrà il suo culmine nel 2007 di nuovo in occasione del Premio Puccini, di nuovo con la collaborazione della Fondazione Festival Pucciniano, di nuovo a due passi da dove il Maestro giace e dove ogni stagione è possibile rivivere l’emozione della sua fama internazionale”


Si stringono attorno a questo progetto, infatti, molte delle istituzioni che rappresentano il cuore pulsante del Comitato come il Centro Studi Giacomo Puccini, il Teatro del Giglio e la Fondazione Festival Pucciniano. E proprio quest’ultimo, per mano del Presidente Manrico Nicolai nonché Vice Presidente del Comitato, presterà il proprio palcoscenico in occasione del XXXVI Premio Puccini per annunciare le caratteristiche di questo bando di concorso ed aprirà ufficialmente le iscrizioni il prossimo 20 dicembre alla cerimonia che avrà luogo allo Chalet del Lago a Torre del Lago Puccini.

 

Il Premio Puccini è un progetto che ormai da ben 36 edizioni impegna la Fondazione Festival Pucciniano che ogni anno assegna l’ambito riconoscimento al personaggio, all’interprete, all’istituzione che più si sono distinti nella stagione operistica pucciniana italiana nonché nell’attività di promozione e di valorizzazione dell’eredità del Maestro – afferma Manrico Nicolai, Presidente della Fondazione Festival Pucciniano. Un premio, dunque, concepito con lo stesso spirito con il quale il Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane ha pensato e prodotto il concorso “Dottori per Giacomo Puccini” che vedrà impegnati tutti i giovani laureati del nostro Paese”.