Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane
Sei in: Novità > XXXVI Premio Puccini a Luciano Pavarotti e Tino Cennamo

XXXVI Premio Puccini a Luciano Pavarotti e Tino Cennamo

XXXVI Premio Puccini a Luciano Pavarotti

Il Grande Tenore Italiano, Luciano Pavarotti, insignito del prestigioso riconoscimento che la Fondazione Festival Pucciniano assegna in occasione del Mese Pucciniano ai protagonisti della lirica internazionale.

L’ambita statuetta, riproduzione in bronzo della scultura di Trubetzkoy andrà quest’anno anche a Tino Cennamo, presidente di BMG Ricordi per le sue attività a favore dei giovani interpreti e compositori nonché per la generosa collaborazione all’organizzazione dell’apprezzatissima Mostra Giacomo Puccini e Galileo Chini tra musica e scena dipinta che si è svolta l’estate scorsa a Villa Borbone.

La cerimonia allo Chalet sul Belvedere Puccini di Torre del Lago mercoledì 20 dicembre avrà come special guest il grande soprano Mirella Freni che ritirerà il Premio Puccini a lei assegnato nel 1979.

La cerimonia di gala sarà completata da un concerto degli allievi dell’Accademia di Alto Perfezionamento per voci pucciniane diretta dalla signora Mirella Freni.

E con l’Edizione 2006 del Premio Puccini nasce anche il “Premio Puccini -Comunicare la Musica” che sarà consegnato a Maria Rosaria Gianni, caporedattore spettacoli del TG1.