Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane
Sei in: Novità > Musica: Lucca, nasce marchio dei Teatri della Terra di Giacomo Puccini

Musica: Lucca, nasce marchio dei Teatri della Terra di Giacomo Puccini

FONTE: ADNKRONOS - 13.12.2006

BACCELLI, UN PROGETTO UNICO PER LA TERRA DEL GRANDE MUSICISTA Lucca, 13 dic. - (Adnkronos) -

E' stato firmato questa mattina presso la sede dell'Apt di Viareggio dal Teatro del Giglio e dalla Fondazione Festival Pucciniano il protocollo di intesa patrocinato dalla Provincia e dai Comuni di Lucca e Viareggio che sancisce la nascita del marchio e delle attivita' dei ''Teatri della Terra di Giacomo Puccini'', volto alla realizzazione di qualificate manifestazioni culturali in nome di Giacomo Puccini. Alla presentazione hanno partecipato il presidente della Provincia Stefano Baccelli, il vice presidente e assessore al turismo Patrizio Petrucci, il commissario del Comune di Lucca Francesco Lococciolo, il presidente e il direttore del Teatro del Giglio, Ilaria Del Bianco e Luigi Angelini, il sindaco di Viareggio Marco Marcucci, l'assessore al turismo Franco Pulzone il Presidente della Fondazione Festival Pucciniano Manrico Nicolai e il direttore dell'Apt Versilia Renato Baldi. L'accordo prevede la produzione di spettacoli da veicolare anche nei teatri toscani e della provincia di Lucca ed iniziative di promozione in Italia e all'estero.

''L'alleanza fra il Teatro del Giglio e la Fondazione Festival Pucciniano - ha detto il presidente della Provincia Stefano Baccelli - si rafforza con la sottoscrizione di questo protocollo per la promozione in tutto il mondo dell'opera e della figura di Puccini. E il primo esempio sono proprio i concerti di fine anno e di capodanno che si svolgeranno rispettivamente al centro congressi principe di Piemonte di Viareggio e al Teatro del Giglio, realizzati con la collaborazione delle Apt provinciali. Intendo avviare, - ha continuato Baccelli - in modo sistematico, un lavoro insieme ai vari soggetti territoriali, pubblici e privati, per la realizzazione di un progetto unitario creato sul brand Puccini e articolato per livelli di intervento: culturale - scientifico, turistico - promozionale e spettacolare. Progetto che ritengo indispensabile e funzionale a sostenere lo sviluppo economico della terra di Giacomo Puccini e per ''terra di Giacomo Puccini'' intendo l'intera provincia''.

L'esperienza e la qualita' dei soggetti che gia' operano in questi settori, infatti insieme ai soggetti pubblici e al Comitato Nazionale per le Celebrazioni Pucciniane, sono garanzia di un piano che dovra' sviluppare azione sia sul territorio sia a livello internazionale, coinvolgendo le eccellenze economiche locali.

''Mi assumo questo impegno - ha sottolineato il presidente della Provincia di Lucca - e sono sicuro che insieme possiamo farcela. Il tempo e il momento, con le celebrazione del 150° anno dalla nascita di Puccini, sono propizi.
La prospettiva di Puccini e' strategica perche' e' il compositore piu' conosciuto all'estero e i suoi luoghi sono sparsi in tutta la provincia. Sulla sua opera, e sull'intera cultura musicale che caratterizza Lucca, dobbiamo lavorare tutti insieme e il ruolo della Fondazione Festival Pucciniano e del Teatro del Giglio e' fondamentale''.

(Red/Gs/Adnkronos) 13-DIC-06 21:09 NNNN