Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane
Sei in: Eventi > Passati > Mese Pucciniano 2006

Mese Pucciniano 2006

La statua di Puccini a Torre del Lago La statua di Puccini a Torre del Lago
Programma Mese Pucciniano 2006 [file PDF 207,26 KB]
Scarica il programma completo degli eventi del Mese Pucciniano

Comune di Viareggio
Circoscrizione n° 1 di Torre del Lago Puccini
Fondazione Festival Pucciniano

Sotto l'egida del

Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane 2004-2008


Un ricco calendario di eventi musicali, conferenze, mostre per il Mese Pucciniano 2006 promosso dalla Fondazione Festival Pucciniano con il prezioso supporto e contributo di una fitta rete di soggetti ed istituzioni impegnate nella promozione della musica e della cultura.
Da Torre del Lago a Viareggio, a Lucca, a Carrara passando per Mosca dove il Festival Puccini avrà testimonial straordinario al concerto Evgenij Plushenko, campione olimpico di pattinaggio artistico ai campionati olimpici Torino 2006 il MESE PUCCINIANO si conferma una delle proposte culturali più importanti del nostro territorio nel periodo invernale.

Anche quest'anno la Fondazione Festival Pucciniano, con la collaborazione di numerosi enti ed istituzioni del territorio che pur con diverse finalità operano in perfetta sintonia per la promozione della musica e della cultura, ha dato vita ad un ricco programma di manifestazioni che sotto il titolo di MESE PUCCINIANO 2006 presenterà dal 12 novembre un fitto calendario di eventi tra concerti, conferenze e serate tematiche, mostre, la consegna del XXXVI PREMIO PUCCINI e che si concluderà a Lucca il 1 gennaio.

Il Mese Pucciniano è ormai divenuto uno dei cardini della programmazione del Festival nel periodo autunnale ed invernale che oltre a Torre del Lago e Viareggio tocca anche molte altre località del nostro territorio e all'estero.

"Anche per il 2006 - dichiara Manrico Nicolai, presidente della Fondazione Festival Pucciniano - abbiamo voluto fare del Mese Pucciniano una occasione di promozione delle attività della Fondazione e soprattutto di opportunità di condivisione di strategie di promozione culturale con il vivace tessuto culturale del nostro territorio e non solo. L'edizione 2006 vede infatti partecipare a questo ricco programma, oltre al Comune di Viareggio, alla Provincia di Lucca e alla Circoscrizione Torre del Lago, le Apt di Versilia e Lucca, le USL Versilia e Lucca, oltre al Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane e alla Fondazione Simonetta Puccini. Una rete di soggetti che insieme lavorano per la promozione e valorizzazione del nostro patrimonio culturale e per la realizzazione di eventi che possano rappresentare una occasione di scoperta del nostro territorio anche in periodi di bassa stagione".

Il primo degli eventi è in programma domenica 12 novembre ore 17,00 presso il Teatro Jenco dal titolo Chi son? Sono un poeta e vede l'omaggio ad uno dei più celebri cantanti d'opera del XX secolo, Beniamino Gigli, dotato di una voce tenorile di rara estensione acclamato sui palcoscenici di tutto il mondo.
L'incontro condotto dal critico musicale Lisa Domenici si articolerà intorno ad ascolti e proiezioni di rappresentazioni d'opera che hanno visto protagonista Beniamino Gigli curate da Danilo Chiucini, intercalati dal racconto della vita artistica di Gigli fatta dal curatore della sua monografia Luigi Inzaghi.
L'incontro si concluderà con l'esecuzione della poesia Una tenera ode testo di Klopstock- Mozart musicata da Giuliana Spalletti ed interpretata dal soprano Annaluisa Scano e da Susanna Altemura al pianoforte.

Gli eventi del Mese Pucciniano proseguiranno poi in Russia, a Mosca dove si svolgerà il 21 novembre, presso la Casa Internazionale della Musica di Mosca (MIPAC) il Concerto Sensazioni, la musica di Giacomo Puccini, in occasione del Grande Evento "Toscana: il senso di una regione" , una campagna organizzata da Toscana Promozione in collaborazione con l'Istituto nazionale per il Commercio Estero.
Il programma del concerto si articolerà intorno ad alcune delle più celebri arie del repertorio operistico di Giacomo Puccini interpretate dagli artisti del Festival come Antonia Cifrone, Natalia Valli, Fulvio Oberto e Alessandro Luongo e dall'Ensemble del Festival Puccini diretta da Valerio Galli.
Il concerto avrà come testimonial Evgenij Plushenko, campione olimpico di pattinaggio artistico ai campionati olimpici Torino 2006 che conquistò il titolo proprio sulle note di una melodia pucciniana.

Sempre in novembre, grazie ad una convenzione siglata tra il Comune di Carrara e la Fondazione Festival Pucciniano il Teatro degli Animosi di Carrara ed il Teatro Jenco di Viareggio ospiteranno un nuovo progetto denominato "Lirica dei Piccoli" che vedrà la messa in scena in una versione originalissima del capolavoro pucciniano La Bohème. Lo straordinario connubio tra teatro di figura, video, musica ed interpretazioni dal vivo consentiranno di presentare l'opera pucciniana più rappresentata al mondo in una versione originalissima, al Teatro degli Animosi di Carrara (20-21-22 novembre) e al Teatro Jenco di Viareggio (24 novembre)

Il 28 novembre nell'ambito della serata di Gala prevista in occasione del Convegno promosso dall'Unione Cronisti Italiani la Fondazione Festival Pucciniano presenterà ai numerosi giornalisti presenti a Viareggio per convegno, il programma 2007 del Festival Puccini, offrendo ai partecipanti un concerto lirico.

Il Mese Pucciniano vivrà poi una intensa giornata il 29 novembre, data dell'82° anniversario della scomparsa del Maestro con cerimonie che vedranno alle ore 15,00 la deposizione della corona d'alloro alla Statua posta sul Belvedere e, dopo l'omaggio alla tomba del Maestro, il pomeriggio proseguirà presso lo spazio Museo Puccini, a cura della Fondazione Simonetta Puccini con la proiezione della storica Manon Lescaut interpretata da Placido Domingo e Renata Scotto sotto la direzione di James Levin. Alle ore 18,00 presso la Chiesa di San Giuseppe di Torre del Lago, Santa Messa di Commemorazione a cui seguirà il Concerto che vede protagonisti il soprano Alessandra Meozzi, il Quartetto Toscano e la Corale Pardini di Torre del Lago e il Coro delle voci Bianche del Festival Puccini.

Il 1 dicembre presso lo Chalet del Lago sarà inaugurata la mostra dell'artista pisana GAVIA dedicata ed ispirata a Madama Butterfly " In attesa dei fior di ciliegio: Madama Butterfly" a cui seguirà un concerto lirico con protagonisti il soprano Alessandra Meozzi, il mezzo Fulvia Bertoli, il baritono Massimiliano Valleggi, accompagnati al pianoforte da Simone Marziali.

Il 3 dicembre al Teatro Jenco, omaggio ad un altro grande interprete lirico, il tenore spagnolo Alfredo Kraus L'ottuagenario signor Werther : ALFREDO KRAUS con un incontro che vedrà protagonista il critico musicale Giancarlo Landini , la figlia di Kraus Laura, Bruno Spoleti amico di Kraus e le proiezioni e gli ascolti a cura di Danilo Chiucini modera, Lisa Domenici .

Gli eventi proseguiranno ancora a Torre del Lago con una serata tematica il 13 dicembre promossa da Regione Toscana, Apet e Ce.S.I.T. dal titolo, "Il mondo dell'arte e la cucina di pesce nel primo novecento: Giacomo Puccini buongustaio."; nell'ambito della manifestazione Pesce in Piazza 2006; presso l'Ospedale Versilia il 16 dicembre in collaborazione con Ausl 12 Versilia, a Lucca presso l'Auditorium di San Romano il 19 dicembre in collaborazione con l'USL 2 di Lucca interpreti Tiziana Ducati, Chun Yu Xu, Giuseppe Talamo, e il Alessandro LuongoQuintetto d'Archi del Festival Puccini accompagnati al pianoforte da Valerio Galli.

Il 20 dicembre presso lo chalet del Lago la consegna dell'ambita statuetta del XXXVI PREMIO PUCCINI che sarà anche l'occasione per la Fondazione per assegnare riconoscimenti a quanti hanno contribuito nei diversi ambiti a valorizzare le attività della Fondazione. Alla cerimonia del Premio Puccini seguirà un Concerto che vedrà protagonisti, accompagnati al pianoforte da Valerio Galli anche alcuni degli Allievi dell'Accademia di Alto Perfezionamento diretta da Mirella Freni che si è tenuta a Viareggio nel mese di settembre.

Appendice di fine anno al Mese Pucciniano con i due Concerti che si svolgeranno a Viareggio il 30 dicembre promosso dall'APT Versilia e dal Comune di Viareggio e a Lucca al Teatro del Giglio il giorno di Capodanno in un Concerto dedicato a Puccini e Leoncavallo che vedrà straordinari interpreti, Antonia Cifrone, Fulvia Bertoli,Massimiliano Pisapia, Marzio Giossi. Sul podio Valerio Galli alla direzione dell'Ensemble del Festival Puccini.
Informazioni dettagliate sugli eventi sul sito web www.puccinifestival.it