Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane
Sei in: Eventi > Passati > Concerto di Capodanno: connubio tra Puccini e Leoncavallo

Concerto di Capodanno: connubio tra Puccini e Leoncavallo

Lucca, Teatro del Giglio, 1 gennaio 2007

 

Passo a Due

dedicato a Puccini e Leoncavallo
Con il patrocinio del Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane

 

CONCERTO DI CAPODANNO AL TEATRO DEL GIGLIO di Lucca.
Una collaborazione tra la Fondazione Festival Pucciniano di Torre del Lago e il Teatro del Giglio di Lucca sarà il primo evento per celebrare i 150 anni dalla nascita di Ruggero Leoncavallo.

Un avvincente programma dedicato ai due capolavori
La Bohème di Puccini e La Bohème di Leoncavallo

SI RINNOVA PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO LA COLLABORAZIONE TRA TEATRO DEL GIGLIO, FONDAZIONE FESTIVAL PUCCINIANO E APT DI LUCCA NELL'AMBITO DEL PROGETTO PUCCINI PROMOSSO DALLA PROVINCIA DI LUCCA PER IL CONCERTO DI CAPODANNO AL TEATRO DEL GIGLIO.

Da tempo sotto l'egida del Progetto Puccini promosso dalla Provincia di Lucca e al quale aderiscono gli enti territoriali e le istituzioni musicali del nostro territorio, la Fondazione Festival Pucciniano, il Teatro del Giglio di Lucca, l'Apt (Agenzia Provinciale per il Turismo) e le altre istituzioni che operano nel nome del grande compositore, di pari passo con l'esperienza che questi enti stanno portando avanti nel Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane, stanno sperimentando iniziative di scambio che possano superare le dimensioni localistiche e garantire l'integrazione e la promozione dell'intero territorio lucchese evitando la frammentazione delle proposte e stimolando il coinvolgimento e la collaborazione degli operatori turistici.

Dopo il successo ottenuto dalla prima edizione il CONCERTO DI CAPODANNO propone Passo a due Puccini e Leoncavallo, un concerto che la terra di Puccini dedica a Ruggero LEONCAVALLO per aprire le celebrazioni dei 150 anni dalla nascita del compositore napoletano che visse parte della sua vita a Montecatini dove oggi è sepolto.
Passo a due è senza dubbio un titolo emblematico. Due sono, infatti, isoggetti pucciniani coinvolti e, in particolare, il teatro di tradizione lucchese - Teatro del Giglio di Lucca - e la Fondazione Festival Pucciniano - l'ente che da oltre 50 anni propone il più ricco Festival Pucciniano sulle rive del Lago dove il Maestro visse (Torre del Lago Puccini). Due sono i grandi Maestri dell'Opera italiana a confronto, Giacomo Puccini e Ruggero Leoncavallo, le due firme su Bohème. Passo a due, dunque, anche perché il Concerto di Capodanno nell'edizione 2007 tenta di celebrare il connubio tra l'arte operistica e la danza. Saranno, infatti, due ballerini come Amalia Emili e Gino Potente a danzare sulle note del tango pucciniano rendendo in danza la forza e l'emozione della composizione musicale.



Il concerto sarà eseguito dall'Ensemble del Festival Puccini diretto da Valerio Galli, canteranno arie dalle due Bohème Antonia Cifrone soprano, Fulvia Bertoli mezzosoprano, Massimiliano Pisapia tenore, Marzio Giossi baritono.

Il Concerto di Capodanno al Teatro del Giglio sarà il primo evento a celebrare in Italia e nel mondo i 150 anni dalla nascita di Leoncavallo, evento questo salutato con grande apprezzamento dal presidente Giovanni Pantellini della Fondazione Ruggero Leoncavallo di Brissago in Svizzera, che presenzierà al concerto e dal Cav. Bruno Ermolli presidente del Comitato Nazionale per le Celebrazione Pucciniane che patrocina l'evento. Adesioni anche dal Sindaco di Napoli città natale del compositore e del Sindaco di Montecatini dove il compositore è sepolto


L'APT di Lucca ha coinvolto tour operators, albergatori e ristoratori lucchesi ai quali sono stati offerti i biglietti dell'evento in anteprima. I biglietti saranno in vendita al pubblico a partire dal 22 Dicembre. Per informazioni ed aquisti rivolgersi:

Teatro del Giglio - Biglietteria
Telefono: 0583.467521
E-mail: biglietteria@teatrodelgiglio.it

Orario biglietteria:
mercoledì e giovedì: 10.30 - 13.00
venerdì e sabato: 10.30 - 13.00 / 15.30 - 18.30
lunedì, martedì e domenica: chiuso

Prenotazioni e acquisti telefonici, tramite CARTA DI CREDITO, possono essere effettuati esclusivamente nei giorni di mercoledì e giovedì con orario 15.30 - 18.30