Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane
Sei in: Press Office > La musica di Giacomo Puccini, la Filarmonica della Scala e il Coro Filarmonico della Scala a San Frediano in Lucca per un magico incanto

La musica di Giacomo Puccini, la Filarmonica della Scala e il Coro Filarmonico della Scala a San Frediano in Lucca per un magico incanto

Il Comitato Nazionale per le Celebrazioni Pucciniane 2004-2008 è nato per decreto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali l'8 aprile 2004 con l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Il Presidente Onorario del Comitato è il Presidente del Senato Marcello Pera, il Presidente effettivo è Bruno Ermolli.

L'obiettivo del Comitato è la valorizzazione, nell'interesse complessivo dell'umanità, dell'immagine e della figura di Giacomo Puccini che rappresenta per la Toscana, per l'Italia, per l'Europa e per il Mondo intero un grande patrimonio di arte e cultura. In particolare il Comitato Nazionale per le Celebrazioni Pucciniane intende coordinare ed esponenzializzare il risultato di ogni iniziativa che i singoli Teatri Lirici (Teatro del Giglio, Teatro all'Aperto di Torre del Lago Puccini, ecc.),  Musei (Villa Museo Giacomo Puccini di Torre del Lago Puccini, ecc.), Luoghi Pucciniani e Istituti di Ricerca (Centro Studi Giacomo Puccini, ecc.) esprimono con alta qualità e che, pertanto, sono riconosciuti con il marchio del Comitato stesso.

Annualmente il Comitato Nazionale per le Celebrazioni Pucciniane organizza un evento straordinario. Per il 2005 l'evento è il Concerto che viene presentato oggi e che si terrà nella prestigiosa cornice della Basilica di San Frediano in Lucca, domenica 16 ottobre prossimo alle ore 21.00.  La Basilica di San Frediano, patrimonio d'arte e architettura di inestimabile valore, accoglierà tra le sue storiche navate, in occasione di questo straordinario Concerto, non solo il pubblico lucchese, profondamente legato a Puccini e alla sua terra, ma anche un pubblico selezionato proveniente da tutta Italia e dal mondo. La presenza del Presidente Onorario del Comitato, Senatore Marcello Pera, sottolinea l'importanza e il prestigio di questa iniziativa a livello nazionale, alla quale parteciperanno anche altre autorità Centrali e Locali. La magia del luogo sarà accompagnata dalla magia della Filarmonica della Scala e del Coro Filarmonico della Scala, diretti dal Maestro Riccardo Chailly. L'eccellenza artistica che verrà espressa sarà sviluppata anche per effetto della partecipazione di una delle maggiori interpreti pucciniane, il Soprano Cristina Gallardo Domas ed allietata dalla freschezza del Coro delle Voci Bianche della Polifonica Lucchese. Il programma di questo Concerto è un evento unico e prezioso che ripercorre gli esordi del Maestro Puccini dal 1876 al 1893 e ci regalerà alcune prime esecuzioni inserite nel programma come: il Capriccio Sinfonico in prima esecuzione dell'Edizione Corus e le arie "In quelle trine", l'"Intermezzo" e "Sola perduta" da Manon Lescaut in Prima esecuzione moderna, Prima versione.

Il Comitato ha potuto realizzare questa iniziativa, grazie alla collaborazione artistica-organizzativa offerta dal Comune di Lucca e per esso dal Teatro del Giglio e per effetto del sostegno finanziario di British American Tobacco Italia: "British American Tobacco Italia, - ha dichiarato l'amministratore Delegato Francesco Valli -  in quanto erede della produzione storica nazionale di sigarette e sigari, tra cui il sigaro Toscano fatto a Lucca, è particolarmente vicina ai Luoghi Pucciniani ed all'arte espressa dal grande Maestro".

Questa collaborazione proseguirà anche in prossime occasioni di altissimo livello artistico, prima fra tutte il Concerto "evento 2006" che il Comitato organizzerà con il concorso della Fondazione Festival Pucciniano di Torre del Lago a Torre del Lago Puccini.

Milano, 15 settembre 2005