Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane
Sei in: Eventi > Passati > Il programma pucciniano dell’Opera di Roma

Il programma pucciniano dell’Opera di Roma

Nella lunga stagione del Teatro dell'Opera di Roma non può certo mancare Giacomo Puccini. Nella stagione 2005 di particolare interesse sarà lo spettacolo "Tosca Again" di Enrico Vaime e Nicola Fano (liberamente tratto dall'opera di Giacomo Puccini) che solcherà il palcoscenico del Teatro Nazionale dal 12 febbraio con una rilettura contemporanea dell'opera pucciniana che ebbe non solo l'ambientazione nella Roma papalina d'inizio secolo ma che fu proprio rappresentata in prima esecuzione al Teatro Costanzi di Roma.
Accanto a Tosca, la stagione operistica dell'Opera scava nel repertorio pucciniano attraverso una grande collaborazione con il Teatro Carlo Felice di Genova che presenterà il proprio allestimento de la "Turandot" in ben otto esecuzioni in programma a partire dal 28 aprile al Teatro Costanzi.

Evento di eccezionale rilievo è la programmazione pucciniana che verrà offerta al pubblico italiano ed internazionale nell'estate 2005. In un palcoscenico rinnovato con la platea di 2600 posti si apre la stagione lirica 2005 del Teatro dell'Opera alle Terme di Caracalla con "Madama Butterfly" di Puccini, quattro rappresentazioni a partire dal 9 luglio. Agli occhi dello spettatore, una visione panoramica delle Terme con un palcoscenico ampliato che misura 36 metri di larghezza, affiancato da tralicci e torri foniche alte 15 metri renderanno ancora più eccezionale il ritorno alle Terme dell'opera pucciniana (l'ultima rappresentazione dell'opera di Puccini a Caracalla risale al 1976).

Teatro Costanzi, Turandot
Allestimento del Teatro Carlo Felice di Genova, Orchestra e Coro del Teatro dell'Opera
28-29-30 Aprile 2005
6-7-8-10-11 Maggio 2005

Terme di Caracalla, Madama Butterfly
Allestimento del Teatro dell'Opera di Roma, Orchestra e Coro del Teatro dell'Opera
9-10-13-15 Luglio 2005