Comitato Nazionale Celebrazioni Pucciniane
Sei in: Eventi > Passati > La Fanciulla del West: 51° Festival Pucciniano

La Fanciulla del West: 51° Festival Pucciniano

22.07.2005 – 21.08.2005: 51° Edizione Festival Pucciniano di Torre del Lago
Il Gran Teatro all'Aperto di Torre del Lago Puccini apre l'edizione 2005 con un nuovo allestimento del repertorio pucciniano: La Fanciulla del West. Il più grande palcoscenico interamente dedicato al compositore lucchese ricostruirà i colori dell'America dei cercatori d'oro grazie all'abile lavoro artistico e scenografico che la Fondazione Festival Pucciniano ha commissionato al pittore e scultore americano Nall.
La forza della protagonista, Minnie, nelle sue tinte dolci quanto selvagge, sarà lasciata all'interpretazione della calda voce di Daniela Dessì che condividerà il palco ed il cuore con il "bandito" Fabio Armilliato nei panni di Dick Johnson perseguitato dalla giustizia e dalla gelosia di Lucio Gallo nei panni di Jack Rance.
La bacchetta che salirà sul podio per far vibrare l'opera novecentesca di Giacomo Puccini sarà quella del Maestro e Direttore Artistico Alberto Veronesi (regia di Ivan Stefanutti).

Le rappresentazioni della 51° edizione:

22-30 luglio / 12 agosto: La Fanciulla del West
Direttore: Alberto Veronesi
Regia: Ivan Stefanutti
Scene e Costumi: Nall
Orchestra e Coro Città Lirica
Maestro del Coro: Stefano Visconti

29 luglio / 7-13-20 agosto: Turandot
Direttore: Bruno Nicoli
Regia: Daniela De Plano
Scene: Pietro Cascella
Costumi: Cordelia von den Steinen

23-31 luglio / 6-18-21 agosto: La Bohème
Direttore: Keri Lynn Wilson
Regia: Maurizio Scaparro
Scene e costumi: Jean Michel Folon

5-11-17 agosto: Madama Butterfly -coproduzione Fondazione Festival Pucciniano e International Opera Theatre Seoul-
Direttore: Lukas Karytinos
Regia: Chung Kab Gyun
Scene: Lee Hak Sun
Costumi: Michelle Rutkowski